Privacy Policy
Attualità

Accensione riscaldamento: quando si possono accendere i termosifoni 2016

Accensione riscaldamento nelle città, date e orari ottobre 2016

Quando posso accendere il riscaldamento non autonomo ? Questa è la domanda che si stanno ponendo molti italiani. Ricordiamo che la data per l’accensione riscaldamento, termosifoni è regolata dalla legge italia. Questo serve anche al risparmio energetico.

Nelle città italiane è arrivato il freddo della stagione autunnale. I termometri delle nostre città registrano già temperature bassissime e in moltissimi hanno rispolverato cappotti e piumini.

Molti Italiani si chiedono quando potranno accendere i propri riscaldamenti. Ecco la lista completa con le date di accensione e gli orari:

QUI PUOI TROVARE IL calendario-accensione-riscaldamento

Per le principali città italiane tra cui Roma, Milano e Torino, mancano ormai pochissimi giorni. Trovandosi nella ZONA E  potranno accendere i termosifoni il 15 Ottobre per 14 ore al giorno. Questo fino al 15 aprile del 2017.

Città come Napoli per accendere il riscaldamento dovranno invece aspettare ancora un po’ di tempo. Si trovano nella ZONA C e potranno accenderli solo dal 15 Novembre.

Date e orari per accendere gli impianti di riscaldamento

Di seguito indichiamo le date da cui si possono accendere gli impianti di riscaldamento centralizzato, ovvero caloriferi e caldaie nei condomini, e per quante ore possono rimanere accesi, divise per zone climatiche:

  • Zona climatica A: dal I dicembre al 15 marzo, per 6 ore al giorno (Comuni di Lampedusa e Linosa; Porto Empedocle)
  • Zona climatica B: dal I dicembre al 31 marzo, per 8 ore al giorno (Agrigento; Catania; Crotone; Messina;
    Palermo; Reggio Calabria; Siracusa; Trapani)
  • Zona climatica C: dal 15 novembre al 31 marzo per 10 ore al giorno (province di Imperia: Latina: Bari;
    Benevento; Brindisi; Cagliari; Caserta; Catanzaro; Cosenza: Lecce; Napoli: Oristano: Ragusa: Salerno; Sassari; Taranto)
  • Zona climatica D: dal I novembre al 15 aprile per 12 ore al giorno (Genova; La Spezia; Savona; Forlì;
    Ancona; Ascoli Piceno; Firenze: Grosseto; Livorno; Lucca; Macerata; Massa (2.; Pesaro; Pisa; Pistoia; Prato;
    Roma: Siena; Terni; Viterbo; Avellino; Caltanissetta; Chieti: Foggia; Isernia; Matera; Nuoro; Pescara;
    Teramo; Vibo Valentia)
  • Zona climatica E: dal 15 ottobre al 15 aprile per I4 ore al giorno (province di Alessandria; Aosta; Asti;
    Bergamo; Biella; Brescia: Como; Cremona; Lecco; Lodi; Milano; Novara; Padova; Pavia; Sondrio; Torino;
    Varese; Verbania: Vercelli: Bologna; Bolzano; Ferrara; Gorizia; Modena; Parma; Piacenza; Pordenone;
    Ravenna; Reggio Emilia; Rimini; Rovigo; Treviso; Trieste; Udine; Venezia; Verona; Vicenza; Arezzo: Perugia;
    Frosinone; Rieti; Campobasso; Enna; L‘Aquila e Potenza)
  • Zona climatica F: non ci sono limitazioni di tempo ne orario (province di Cuneo. Belluno e Trento)

 

Sull'Autore

Il Principe Feanor

Feanor crebbe rapidamente, e un segreto fuoco gli si accese dentro. Era alto, bello di volto e destro, i suoi occhi erano lucenti e penetranti, i capelli neri come ala di corvo; e nel perseguimento dei propri scopi, era perseverante e risoluto. Ben pochi riuscivano a distoglierlo dai suoi scopi con la parola, nessuno con la forza. Divenne, di tutti i Noldor allora e dopo, quello dalla mente più duttile e dalla mano più abile.

Lascia un commento